domenica 24 gennaio 2010

pontitibetani
mi sa che tutto ciò lo capirò tra un po' di tempo. ora ne vedo solo le sfumature contingenti, e la sensazione di non tenere il passo, di perdersi il mondo fuori è forte. e un po' sconcertante...e d'altronde non posso farci nulla.
forse l'insegnamento che ora mi sto portando addosso, il segno di questo periodo è l'abbassare le armi contro ciò che mi viene da fare. nella vita fino a qui ho spesso alzato le armi per fare quello che sentivo di dover fare non di voler.
ora sto vedendo che posso abbassare le armi.

ad ora non riesco a depositarle, a lasciarle a terra.
mi sento donna guerriera - e lasciare questa immagine di me sarà dura.
chissà se lo imparerò con questo piccolo che mi scalcia in pancia...!

giovedì 21 gennaio 2010

uomini e donne





lo struzzo

è strana questo momento di maternità:questo stato mi richiede molta concentrazione verso l'interno e per ciò che faccio quotidianamente.

certo, sarà normale, ma il mondo attorno si muove e stanno capitando un sacco di cose attorno alle quali fatico a mettere testa. anche perchè dove guardo vedo cose tremende.
allora sto dentro di me, con il mio piccolo, con le cose da fare, con il lavoro da finire, con la casa da organizzare, confrontandomi con il mio compagno,tuffo la testa nei romanzi,...finchè non è sera e non vado a dormire.

martedì 19 gennaio 2010

gattino in pancia

oggi abbiamo visto il piccolo frullecchio che dorme dentro la mia pancia. ho capito cos'è che sento muovere nella zona ombelicale - i piedi- e che quello che vedo sporgere nel centro della pancia probabilmente sono le sue chiappette. una mano copriva il viso, si son viste le 5 dita. e poi il cervello, il cuore, i reni, la spina dorsale, la vescica...
insomma tutto a posto.
e mi sembra che i gatti, quelli veri, di casa se ne stiano rendendo conto.
forse più di noi...

venerdì 15 gennaio 2010

mammamia che pancia!

ecco, accade così che è venerdi pomeriggio, ho ancora da fare due cosine di lavoro e poi è finita questa settimana. questa settimana che me ne lascia ancora due di lavoro a pieno ritmo, poi inizia la pausa maternità.
si, non mi sento ancora di dire "embhè, ci siamo quasi" ma effettivamente mi guardo la pancia e sento muoversi il frullecchio che la abita molto spesso, soprattutto di sera, e di notte e non ce ne sono di balle: la mia pancia è grandicella!
e ora, mi viene una gran fatica e una gran voglia di appisolarmi sul divano dove lui si può muovere un po' più liberamente ed io concedermi un po' di riposo.
mi sento così viva a volte e così stanca altre...
sarà normale?

domenica 3 gennaio 2010

brufoli e adolescenza

"che poi...chissà mai cosa passa sui soffitti delle proprie camere, soprattutto quando si è adolescenti. Strana età: il tempo non va avanti, ci si sente brutti e, terza cosa, si sogna spesso il proprio funerale, con montagne di fiori, Mozart sparato nella chiesa a tre navate, e centinaia di persone che piangono disperate balbettandosi l'un l'altro: non l'avevamo capito quanto valeva questa ragazza, non l'avevamo capito."
e chi non l'ha provato?
io, tranne Mozart sparato nella chiesa,un sacco di volte.

questo ritratto di adolescenti che la Mastrocola (La Narice del Coniglio, ed. Guanda) riesce sempre ad infialrci nei suoi romanzi, mi fa pensare a quanto quest'età mi piaccia e mi diverta, sorprenda, incuriosisca, mi faccia sorridere e a volte commuovere. della mia di adolescenza non ricordo granchè, ma quando lavoro con i ragazzi, mi piacciono nella loro forma "nè carne nè pesce" e in questo splendido periodo di costruzione di sè e del proprio modo di stare al mondo.
belli con i loro brufoli e punti neri, con i capelli impazziti, con i corpi sgraziati, con i tentativi di vestire il proprio corpo, di truccarsi, di ingellarsi i capelli; gli approcci con l'altro sesso, le scoperte del "se mi comporto così, l'altro reagisce così", i pianti da delusione, le prime scelte da fare tra scuola, sport, hobby, noia; i primi "io penso che..."

chissà quando questo pargolo che porto in pancia arriverà a quell'età cosa accadrà: come guarderò da madre questa età?