domenica 8 novembre 2009

deliri

certo che con la febbre mi sono proprio data un compito impossibile da realizzare:
ieri e l'altro ieri neanche mi reggevo in piedi ed io che volevo scrivere un post al dì!
sarà un semplice e innocente delirio da febbre?

nel frattempo ho finito AMLETO, ALICE E LA TRAVIATA di Lella Costa.
interessante, decisamente.
anche se ricordavo una recensione che lo dava come un lavoro unico tra i tre testi ed invece sono tre testi separarti, ma non di meno interessanti.splendidamente agghiaccianti i pezzi su Beslam e sul carcere di Sofri che l'autrice ha inserito inframmezzando e rendendo attualissima, ancora di più, se necessario, Alice.
Anche perchè mi viene voglia di andarmi a rileggere Alice nel paese delle meraviglie e a leggermi l'Amleto di Shakespeare.
La traviata me la devo vedere: quell'opera proprio non la conosco.

ps: c'è questo tema che sto ritrovando da diverse parti che riguarda il carcere.
non so, tipo tema ricorrente.

Nessun commento: