venerdì 12 giugno 2009

una basta

rispondendo a PontiTibetani:
poi ci sono delle singole morti che colpiscono duro. che sembrano tante ed invece è uno. che però se le guardi allargando un po' il fisheye coinvolge anche altre due, tre, situazioni di morte.
ieri un bambino di 9 anni si è impiccato.
non è un morto per la strada, non è un morto sul lavoro: è un morto (piccolo) da assenza di intervento sociale.
su quel comune ci lavoriamo come cooperativa con il servizio di adm a cui lui non è arrivato. una collega mi dice che per il paese si dice, ora, che era un bambino un po' sofferente. ma nessuno se n'è mai fatto carico.
e lui, ieri, a 9 anni, si è impiccato.
sono decisamente incredula ed allibita.

Nessun commento: